Xfce è un ottimo DE molto leggero, bello (almeno per me), ed estremamente personalizzabile, uno dei punti deboli di xfce è senza dubbio la mancanza di funzionalità che altri DE come KDE, Unity, Cinnamon, Gnome Shell, hanno, una di queste funzionalità, sono gli hotcorner, ovvero la possibilità di eseguire un software, o un comando personalizzato quando il mouse “tocca” uno dei 4 angoli dello schermo, e ogni angolo può anche avere il suo comando personalizzato, così che magari in un angolo dello schermo si attiva l’effetto exposè, mentre in un altro angolo possiamo impostare che deve ridurre a icona o ripristinare tutte le finestre aperte, ecc..

 

Come gia detto questa funzionalità manca su Xfce, ma possiamo comunque averla tramite un tool esterno, vediamo come fare

 

hotcorner in xfce

 

per farlo ci occorre installare il software brigthside che lo possiamo reperire da AUR e installarlo quindi tramite yaourt con il comando

yaourt -S brightside

ATTENZIONE: nel momento in cui scrivo, c’è un errore nel PKGBUILD del software, ovvero il link di download è sbagliato, per risolvere, quando durante l’installazione ci viene richiesto se vogliamo modificare il PKGBUILD, dobbiamo dirgli si “s” e poi digitare il nome dell’editor di testo che vogliamo usare, dopo di che, dovete sostituire il primo dei 2 URLsotto la voce “source”, ovvero

http://ftp2.de.freebsd.org/pub/FreeBSD/distfiles/brightside-1.4.0.tar.bz2

con il seguente indirizzo

http://pkgs.fedoraproject.org/repo/pkgs/brightside/brightside-1.4.0.tar.bz2/df6dfe0ffbf110036fa1a5549b21e9c3/brightside-1.4.0.tar.bz2

a questo punto salvate il file e chiudetelo, procedendo con l’installazione (a questo punto quando vi chiede di editare i file, dite no “n”)

 

al termine dell’installazione, aprite il software con il comando

brightside

nella tray icon, vi comparirà l’icona del software, cliccateci sopra con il tasto destro del mouse poi premete su preferenze, a questo punto vi comparirà il software di configurazione degli hot corner (come potete vedere dalla seguente immagine)

 

Istantanea - 30092014 - 17:49:25

a questo punto non vi resta che configurare le azioni da compiere per ogni angolo dello schermo, e tramite lo slider, impostare il ritardo con cui deve avvenire l’azione.

 

Spero che la guida vi sia stata utile, per ogni problema o dubbio chiedete nei commenti qua sotto