La Swap è una memoria virtuale che serve ad “espandere” la memoria RAM presente nei nostri PC, il vantaggio della swap è che è economica visto che non è altro che una partizione apposita nell’hard disk, ma ha lo svantaggio di essere molto più lenta rispetto alla RAM, per questo motivo quando il sistema operativo inizia ad usare la SWAP, le performance del sistema crollano.

In questi giorni avevo lasciato il PC acceso e dopo un po di tempo quando sono tornato mi sono accorto che stranamente, la RAM era intorno al 20% ma qualche applicazione stava usando anche il 4% di SWAP e le performance erano molto inferiori, allora visto che non potevo riavviare il PC ho detto… è meglio svuotare la swap, e così con un semplice comando ho svuotato la SWAP.

 

svuotare la swap

 

 

Il comando per svuotare la swap è il seguente

sudo swapoff -a && sudo swapon -a

Il primo comando disattiva la swap, e il secondo la attiva, l’operatore && è la concatenazione dei 2 comandi, e serve per eseguirli di seguito

 

Tenete presente che svuotare la SWAP può portare a perdite di dati non salvati, se ad esempio avete libreoffice aperto e non avete salvato il documento, se libreoffice è nella SWAP questo verrà chiuso perdendo i vostri dati, quindi fate attenzione e assicuratevi di non avere documenti (o altre cose) importanti aperte.