Android è un sistema operativo opensource sviluppato da google, usato principalmente su smartphone e tablet, nel settore mobile, attualmente android è il sistema operativo più diffuso, il problema, è che non tutti i produttori, anzi a dir la verità solo pochi produttori di smartphone/tablet, rilasciano in modo continuato aggiornamenti del sistema operativo e quindi ci ritroviamo che ancora oggi ci sono moltissimi dispositivi ancora con android 2.3 o addirittura android 2.2. Fortunatamente però, alcune volte, la comunità riesce a rimediare a questo problema, rilasciando versioni non ufficiali di rom android aggiornate. In questo articolo vi mostrerò come potrete installare Android 4.4 su galaxy next turbo  (s5570i) e kernel linux 2.6.35.7, grazie alla cyanogenmod 11 non ufficiale.

 

android-kitkat

 

Premetto che la rom non è ancora del tutto stabile, infatti attualmente le seguenti cose non funzionano:

  • Camcorder (related to missing enc. stuff)
  • Audio/Video Decoding/Encoding (Hantro)
  • GPU Stability

io personalmente è 2 giorni che la sto usando e mi ci trovo bene, nonostante questi problemi, la rom è stabile, ogni tanto ha qualche rallentamento, ma non è inusabile secondo me.

 

INSTALLAZIONE

per installare questa rom dovete scaricare:

 

Una volta scaricati i seguenti pacchetti (non estraeteli), metteteli dentro alla microsd del vostro smartphone

 

  • a questo punto avviate il cellulare entrando nella modalità recovery (tasto accensione + volume su + tasto home)
  • installate MTD CloclworkMOD Recovery
  • riavviate il dispositivo tornando nuovamente nella modalità di recovery
  • a questo punto vi consiglio di fare un backup così che in caso di problemi potrete tornare alla situazione attuale
  • poi fate un wipe data factory reset e formattate la partizione /reset
  • a questo punto installate la ROM Cyanogenmod 11
  • e opzionalmente anche le google apps
  • riavviate il dispositivo
  • se tutto va bene, vedrete la schermata di boot della cyanogenmod 11, se lo vedete allora attendete alcuni minuti (il primo avvio è molto lento a me ci ha impiegato diversi minuti)

 

Se avete un altro smartphone, vi consiglio di guardare in questa pagina, in cui sono elencati tutti i dispositivi per cui è presente una versione non ufficiale della cyanogen mod

 

La guida l’ho presa da questo link, NON MI ASSUMO ALCUNA RESPONSABILITÀ NEL CASO IN CUI AVETE PROBLEMI DI MALFUNZIONAMENTO O SE PERDETE I DATI, io mi sono solo limitato a riportare una guida che io ho seguito e ha funzionato sul mio galaxy next turbo, vi ho anche segnalato cosa ancora non funziona.

 

Comunque se seguite la guida e doveste avere dei problemi, chiedete pure nei commenti, cercherò di aiutarvi come posso.